4m group blog

News e approfondimenti dal mondo della modellazione e stampa 3D

Modellare per la Stampa 3D

Probabilmente siamo un po’ di parte e, nel caso, fatecelo sapere, ma a noi piace pensare il nuovo Fusion 360 come il migliore applicativo per la modellazione 3D per chi ha una idea in testa e vuole arrivare a produrre dei prototipi o una piccola serie di oggetti.

In breve provo a dirvi perché la pensiamo così:

  • Fusion 360 è praticamente l’unico modellatore 3D che consente di produrre modelli di qualsiasi tipo, dal particolare meccanico prismatico, ottenuto con la classica modellazione parametrica, all’oggetto di design o di carrozzeria, ottenuto con gli strumenti di modellazione per superfici o sculpting ai modelli organici quali personaggi, piante e fiori, gioielli, ecc. ottenuti con la modellazione basata sulle TSpline.
  • Fusion 360 consente di approcciare la modellazione, qualunque tipo di modellazione, da due punti di partenza diversi:
    o Partendo completamente da zero
    o Utilizzando/Modificando dei modelli 3D già realizzati oppure ottenuti da fotografie o da altri tipi di scansione.
  • I formati STL e OBJ, quelli più utilizzati per la stampa 3D sono facilmente ottenibili da Fusion 360 ed integrabili nelle tre utility di stampa 3D presenti nell’applicazione: Print Studio, MeshMixer e Preform.

Se vuoi saperne di più su programma e date dei nostri corsi su Fusion 360, consulta la sezione Autodesk del nostro catalogo ufficiale.