4m group blog

News e approfondimenti dal mondo della modellazione e stampa 3D

Stampa 3D e BMW: Happy Anniversary!

 

Nel mese di Novembre, a Monaco, il gruppo BMW ha celebrato il venticinquesimo anniversario dell’introduzione in azienda della manifattura additiva, oggi più nota come Stampa 3D.

 

Durante la conferenza stampa , il capo della Production Strategy, Technical Integration and Pilot Plant Udo Haenle ha fieramente elogiato il lavoro del suo gruppo: “L’uso di procedure additive già dalle prime fasi sperimentali ci ha reso una delle compagnie pioniere e leader nella stampa 3D […] Stiamo ora testando la nuova tecnologia CLIP (Continuous Liquid Interface Production – la stessa usata da Carbon 3D), molto più veloce rispetto ai metodi consueti”.

quattroruote stampa 3d

Credits: Quattroruote

Un bel passo avanti, se si considera che l’azienda ha iniziato, nel lontano 1991, con la creazione di piccoli prototipi di componentistica. Oggi, la situazione è progredita: BMW si affida alle tecnologie della stampa 3D per numerose parti complesse, che necessitano di pre-sviluppo e testing, o a elementi del design interno dell’auto, ad esempio per i modelli i3 e i8.

E non è finita qui! Nel 2012 il Rapid Technologies Center di BMW si è votato alla causa dei giochi paralimpici: sono state prodotte in stampa 3D sedie a rotelle per la nazionale di basket inglese, realizzate in modo personalizzato a partire dalla scannerizzazione dei corpi di ciascun giocatore. Insomma, modelli unici, più leggeri e maneggevoli.

Gli estimatori di auto d’epoca, inoltre, avranno di che gioire. Anche in questo settore la manifattura additiva gioca un ruolo di primo piano: BMW effettua scannerizzazioni 3D di componenti di vecchi modelli, per poterne ricostruire i pezzi di ricambio, altrimenti introvabili in commercio.

Latest news! La pietra miliare di BMW, la manifattura additiva per la produzione di parti in metallo, è atterrata nel settore delle auto da corsa: nell’Aprile 2015, BMW ha annunciato l’applicazione di cerchioni stampati in 3D ad una delle sue macchine, in gara al German Touring Car Masters (DTM).

P90181226-highRes

Credits: Quattroruote

Che altro?

100.000 componenti in 3D stampati ogni anno

Grande potenziale per la produzione di serie future di veicoli

Nuova tecnologia CLIP già in uso

 

Buon anniversario, BMW 3D Printing!